La Storia

LA NOSTRA STORIA

L’azienda nasce a Molinella all’inizio degli anni ’80 con la costruzione del primo modello di trincia a marchio Agrimaster. Seguire ed interpretare i bisogni degli agricoltori porta alla progressiva produzione di rotori di grande diametro.

 

A metà degli anni ’80 prende vita la nuova trincia per pacciamatura, seguita dalla prima trinciatrice a coltelli disposti su otto file.

 

Negli anni ’90 viene avviata la produzione di atomizzatori e bracci decespugliatori, da subito proposti in una estesa e differenziata gamma di modelli.

 

Le soglie del nuovo millennio vedono l’avvio alla produzione di macchine eccezionali, pensate per lavorare su terreni di vastissime dimensioni.

 

Innovazioni e prodotti di qualità hanno favorito la conquista, sempre anticipata rispetto ai competitors, di tappe significative, quali la certificazione di qualità o sulle scelte ecologiche dei sistemi di produzione.

PASSIONE PER LA TERRA

“La terra non appartiene all’uomo, è l’uomo che appartiene ad essa”. Questo è il motto con cui il fondatore Giorgio Martoni nel 1984 trasforma la sua passione per la terra in un’idea imprenditoriale.

È così che prende vita il primo modello di trincia a marchio Agrimaster. Non è solo un prodotto meccanico, ma il battesimo della filosofia che accompagna l’azienda: fornire risposte concrete ai bisogni degli agricoltori moderni, anticipando le domande di mercato rispetto ai concorrenti.

UNA CRESCITA CHE PARTE DA LONTANO

La prima commessa importante arriva, curiosamente, dall’altra parte del globo, più precisamente dall’Australia.

In pochi mesi nascono la prima produzione di rotori di grande diametro con tubi da 194 mm a 273 mm;  la nuova trincia per pacciamatura e il progetto della prima trinciatrice a coltelli disposti su otto file.

La crescita impetuosa degli anni ’90 segna lo sbarco nella produzione di atomizzatori e bracci decespugliatori, proposti in un’infinita varietà di gamma e modelli; successivamente è la volta dell’ideazione di macchine eccezionali, di oltre 8 metri di lunghezza, per aumentare la produttività sui terreni di grandi dimensioni.

Al contempo si sviluppa una rete commerciale mondiale capillare ed i “ricettori” Agrimaster si moltiplicano, tramutando l’impresa in una realtà globale.

ESPANSIONE COSTANTE E ALL’AVANGUARDIA

L’organizzazione aziendale ha sempre avuto un peso specifico determinante per armonizzare i ritmi incessanti dell’innovazione tecnologica con le necessità di mantenere alta la qualità dei prodotti e migliorare la customers satisfaction.

Il processo di crescita Agrimaster è dunque equilibrato e rispetta il giusto connubio tra aumento della domanda, incremento della produttività ed ampliamento sistematico dello stabilimento.

Oggi, dopo 40 anni, la superficie produttiva ha raggiunto un’estensione che supera i 6000 mt², distribuita su vari corpi di fabbrica che ospitano le diverse fasi di lavorazione.

DEMETRA

Nel 2016 Agrimaster acquisisce il 100% di Breviglieri.

Nel 2017 il fondo investimenti di Alcedo rileva il 100% del Gruppo e fonde le due società sotto il nome di Demetra.

Nel 2023 il Private Equity Fund DeA Capital acquista il 50% del Gruppo, insieme ad Alcedo, che reinveste nel medesimo. Nasce la holding DemetraAgri, che consolida sia Demetra che la danese Dalbo.

UNACOMA

Agrimaster è membro storico di UNACOMA (Unione Nazionale Costruttori Macchine Agricole, nata nel 1945), riconoscendone la funzione di promozione e valorizzazione del settore, nonché di organismo istituzionale che rappresenta le esigenze del mondo agricolo.

Un’adesione che nasce dalla visione sociale dell’impresa, dalla necessità di fare rete nel mondo e di contribuire ai percorsi di modernizzazione e sviluppo delle imprese agricole.

DICONO DI NOI

Dabekausen and Agrimaster’s successful 20-year partnership is rooted in their shared commitment to excellence and customer satisfaction.

The partnership thrives on mutual respect, as both companies prioritize the delivery of high-quality products and services, fostering a symbiotic relationship.

 

DABEKAUSEN – Netherlands